post

3 e 4 febbraio: il weekend delle Prime squadre e del Settore giovanile

Ancora una sconfitta per la Prima squadra del Cit Turin. I ragazzi di Francesco Pace, impegnati nel Girone D di Prima Categoria, perdono 4-0 contro la capolista Torinese e rimangono al terz’ultimo posto in piena zona playout. Nulla da fare nemmeno per il Borgata Cit Turin in Seconda Categoria. I biancoblù di Maurizio Ciniero cedono in casa per 0-2 contro il Rebaudengo secondo in classifica. Il Borgata rimane in una posizione di metà classifica: tre punti in meno della zona playoff e tre punti in più di quella playout.

Giornata molto positive per le nostre Under 19. Il Cit Turin di Roberto Melis ha superato 4-3 il Crocetta al termine di una partita combattutissima. I gol di D’Ascanio, Rainetti, D’Amato e Musa consentono ai rossoverdi di mantenere il secondo posto. Corsaro è il Borgata Cit Turin di Giuseppe Acconcia che espugna il campo del Vianney grazie al gol di Lamorte, finito anche nella top 11 di Sprint e Sport. I biancoblù salgono al quarto posto.

Partita incredibile dell’Under 17 Regionale. Contro la Bruinese finisce con un pirotecnico 6-6. Per i ragazzi di Massimiliano Bertucci c’è la doppietta di Gerbino e le reti di Sai, Dalla Molla, D’Amato e Osahon. Rigore parato da Felipe Moemi Freitas. Complimenti ad Ortuso per essere finito nella top di Sprint e Sport.

Sfiora il colpaccio l’Under 16 Regionale di Donato Orlandella. Contro il Vanchiglia secondo in classifica Perrini porta avanti i rossoverdi che poi si fanno rimontare e i granata trovano due gol nel finale. Sconfitta per il Borgata Cit Turin di Marco Dattrino e Alex Grigoras che perde 12-0 contro la Druentina.

L’Under 15 Regionale perde 5-0 contro la Bruinese, mentre torna in campo il Borgata Cit Turin di Manganiello e Monfrecola fanno 1-1 contro il Barracuda. Gol del vantaggio firmato da Sadraoui.

Vince l’Under 14 di Salvatore Loddo che va in svantaggio e poi la ribalta con la rete di Kharraf e la doppietta del subentrato Sabri, finito nella Top di Sprint e Sport. Non si sblocca il Borgata Cit Turin che perde 3-4 contro l’Auxilium Monterosa con cui era appaiata in fondo alla classifica. Non bastano i gol di Gad e dei Marensi.

Da segnalare infine le prime prove ad 11 per i nostri Esordienti 2011. Le due squadre del Cit sono state impegnate in un triangolare con la Bruiense.

post

27 e 28 gennaio: il weekend delle Prime squadre e del Settore giovanile

Weekend agrodolce per le nostre squadre. Lotta ma non basta la Prima squadra, impegnata in casa contro il BSR Grugliasco nel Girone D di Prima Categoria. I rossoverdi si devono arrendere 2 a 1 al termine di un match combattuto, che ha visto i ragazzi di Francesco Pace sbloccare la partita grazie al sigillo di Carrubba, per poi però, farsi recuperare e superare ad un quarto d’ora dal termine su calcio di rigore. Pareggio amaro, vista come si era messa, per il Borgata Cit Turin di Maurizio Ciniero (Seconda Categoria) che torna a casa dalla trasferta di Lanzo con un punto. I biancoblù vanno avanti sul 2-0 per poi subire una cocente rimonta in pieno recupero.


Brilla invece l’Under 19 del Cit impegnata nell’attesissimo derby contro il Borgata. A trionfare sono i ragazzi di Roberto Melis, che vincono 2 a 0 grazie ai gol di D’Amato e Cavallo. Un successo che dà fiducia e che vale il secondo posto in classifica.

Pareggio per l’Under 17 Regionale di Massimiliano che in casa dell’Aviglianese fa 1-1. Valsusini in vantaggio, poi la rete di Gabriele Calvi ad inizio ripresa ha ristabilito la parità.

Nulla da fare invece per l’Under 16 Regionale di Donato Orlandella che esce sconfitta dalla trasferta contro il Mirafiori per 4-0. Sconfitta di misura per il Borgata Cit Turin di Marco Dattrino e Alex Grigoras che cede 1-2 contro l’Atletico Torino nonostante il gol del vantaggio di Carletti.

Perde l’Under 15 Regionale che in casa subisce 12 reti dalla Sisport. Il Borgata Cit Turin ha osservato un turno di riposo, ma ha partecipato ad un quadrangolare amichevole in casa del Centrocampo vincendolo.

L’Under 14 di Salvatore Loddo ha bloccato sull’1-1 la capolista San Giorgio Torino. Viola in vantaggio poi pareggio di Alberto Sbardolini ad inizio ripresa. Perde 4-0 il Borgata Cit Turin in casa del Dorina.

post

Consegnate al Cit Turin LDE le chiavi dell’impianto sportivo ex Santa Rita a Torino

Si allarga ulteriormente il Polo calcistico nato dal Cit Turin LDE. Nella tarda mattinata di martedì 23 gennaio sono state infatti consegnate le chiavi dell’impianto sportivo di via Tirreno 303 a Torino al Presidente dei rossoverdi Angelo Frau

I campi sportivi in zona Santa Rita entrano così a far parte di una grande famiglia sociale e calcistica che comprende anche gli impianti del Rapid Torino (via Osoppo 3 – Quartiere Santa Rita) e del Borgo Vittoria Cit Turin (via Paolo Veronese 173/A – Quartiere Borgo Vittoria).

Il Cit Turin LDE ha ottenuto ufficialmente la concessione in gestione sociale dell’impianto sportivo comunale per i prossimi 20 anni

In questa operazione c’è anche la gradita collaborazione dell’ASD San Paolo Torino, presieduta da Andrea Chinnici, che potrà usufruire della struttura con le proprie squadre.

Angelo Frau, Presidente del Cit Turin LDE – “Siamo molto felici di accogliere nel nostro polo sportivo un impianto importante come quello di via Tirreno 303. Rimane un po’ di dispiacere nel constatare come in un solo anno e mezzo di inattività, la struttura abbia subito un così tale stato di abbandono da parte del Comune. Fondamentalmente qui da oggi bisogna ripartire da zero”.

Andrea Chinnici, Presidente ASD San Paolo Torino – “C’è tanto lavoro da fare, questo è innegabile, ma da oggi abbiamo le chiavi della struttura.  Sono contento di continuare la sinergia con Angelo Frau che dura ormai da tantissimi anni, dall’esperienze al Cit Turin alla presidenza del Borgata Cit Turin. Siamo pronti a partire con questa nuova avventura”.

post

Pallone in Maschera: il racconto del primo fine settimana

Primo weekend di grandi emozioni per il nostro prestigioso ‘Torneo Pallone in Maschera’. I protagonisti di questa edizione sono i ragazzi degli Esordienti 2012, dei Pulcini 2014 e dei Primi Calci 2015. Una manifestazione storica: il ‘Pallone in Maschera’ è stato infatti il primo evento organizzato nel periodo di Carnevale nel torinese, una tradizione che poi è stata seguita da molte società.

Divertimento ed anche bel calcio hanno incorniciato il fine settimana in corso Ferrucci. Tante le emozioni che si sono susseguite. Dalla bella partita tra società unite nel polo come quella disputata tra Rapid Torino e Borgo Vittoria nella categoria 2015, ma anche i debutti di due squadre che di chilometri ne hanno macinati per essere a Torino come la Sommarivese e l’Alta Val Susa. Un bell’inizio con la vista su altri tre fine settimana che si preannunciano ricchi di emozioni.

Esordienti 2012
Mappanese – Cit Turin Rosso 0-3
Cit Turin Verde – Borgo Vittoria 1-2
Vigone – Dorina 2-4
Sporting Orbassano – Sommarivese 3-1
Cit Turin Verde – Gassino 0-10
Borgo Vittoria – Alta Val Susa 1-3
Torino – Sommarivese 4-0
Pozzomaina – Sporting Orbassano 1-12
Cit Turin Verde – Alta Val Susa 0-5

Pulcini 2014
Bacigalupo – Rivoli 3-0
Centrocampo – Gassino 0-18
Torino – Atletico CBL 5-7
Lascaris – Rebaudengo 4-3
Cit Turin – Dorina 4-6
Torino – Gassino 7-7
Dorina – Cambiano 10-4
Cit Turin – Rapid Torino 6-3

Estrazione sottoscrizione a premi 15 gennaio

Di seguito l’elenco dei numeri vincenti dell’estrazione per la sottoscrizione a premi avvenuta il 15 gennaio. Un ringraziamento particolare a tutti coloro che hanno partecipato a questa iniziativa e che si sono adoperati per la sua riuscita. I premi possono essere ritirati presso la segreteria portando con sé il biglietto vincente. Il ritiro dovrà essere effettuato entro e non oltre giovedì 29 febbraio 2024.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.